Incidente in mare a Ponza: famiglia in salvo, barca a vela recuperata dopo tre giorni

Incidente in mare a Ponza: famiglia in salvo, barca a vela recuperata dopo tre giorni
di Giovanni Del Giaccio
2 Minuti di Lettura
Venerdì 6 Agosto 2021, 21:46 - Ultimo aggiornamento: 21:50

E' stata recuperata a Ponza una barca a vela alla deriva da  tre giorni. L'operazione è stata condotta dal personale della Dmd Sea Service, coordinato da Danilo De Maio. Lo scafo era rimasto in balia delle onde a causa del forte vento da nord ovest e onde di oltre due metri, dopo che la famiglia che era a bordo era stata costretta a lanciare l'allarme.

La notte del 3 agosto l'intervento della Guardia costiera che ha tratto in salvo la famiglia a bordo (padre, madre e tre bambini) ma l'imbarcazione doveva essere abbandonata. Non si esclude che lo scafo durante la navigazione possa avere avuto un incidente con un mercantile, subendo pesanti danni, ma su questo sono in corso accertamenti.  

Subito dopo è iniziata una estenuante ricerca da parte della  Dmd Sea Service  che a più riprese in questi giorni ha effettuato ricerche nonostante le pessime condizioni meteomarine. Nel pomeriggio di oggi, 6 agosto, alle 15 il ritrovamento a circa 40 miglia dall'isola. La barca a vela è stata agganciata e riportata verso la terra ferma. Lo scafo è stato trainato   fino al porto di Ponza e  ormeggiato alla fonda .

© RIPRODUZIONE RISERVATA