Incendio in marcia, auto distrutta dalle fiamme. Paura per una famiglia

Incendio in marcia, auto distrutta dalle fiamme. Paura per una famiglia
di Mirko Macaro
2 Minuti di Lettura
Lunedì 23 Agosto 2021, 22:03 - Ultimo aggiornamento: 22:07

Fiamme alte e paura, nella tarda mattinata di lunedì, a Sperlonga: mentre transitava per il centro urbano un’auto è stata avvolta da un incendio che l’ha divorata. A bordo si trovava una famiglia giunta in villeggiatura da Roma. Una donna, i due figli minorenni e la nonna, tutti rimasti illesi. Sono riusciti a scappare appena in tempo, prima che le lingue di fuoco divampassero definitivamente avvolgendo l’abitacolo.

Il veicolo - una Mercedes - stava percorrendo via Maga Circeo, quando all’interno si è propagato del fumo, sembra proveniente dalla parte anteriore. A quel punto gli occupanti non ci hanno pensato due volte: spalancati gli sportelli, si sono precipitati all’esterno lasciando la macchina nel bel mezzo della strada, una via a senso unico incastonata tra i villini della zona. Un gesto istintivo risultato decisivo. Nel giro di pochi minuti, infatti, l’automobile si è trovata preda di fiamme che l’hanno distrutta, sovrastate da una lunga colonna di fumo nero e denso.

 

I vigili del fuoco provenienti dal distaccamento di Gaeta hanno potuto fare ben poco per salvare la Mercedes, ridotta rapidamente a una carcassa davanti a un capannello di passanti e residenti. Le cause dell’accaduto sono al vaglio dei pompieri e dei carabinieri della Stazione locale. Secondo i primi accertamenti, l’incendio potrebbe essere scaturito dal surriscaldamento dei freni o da una perdita di olio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA