Il Villaggio della Legalità all'istituto Toscanini in ricordo delle vittime di mafia

Il Villaggio della Legalità all'istituto Toscanini in ricordo delle vittime di mafia
di Laura Alteri
2 Minuti di Lettura
Martedì 24 Maggio 2022, 09:46

Due gli appuntamenti nei giorni scorsi con il Villaggio della Legalità ad Aprilia: dopo le iniziative in piazza Roma, il forum dedicato alla legalità si è spostato presso l’area verde dell’Istituto Toscanini di Aprilia. Presenti all’iniziativa anche il Questore di Latina Michele Maria Spina e il sindaco di Aprilia Antonio Terra insieme ai vertici cittadini delle forze dell’ordine, al dirigente scolastico Enrico Raponi e a una rappresentanza di studenti, hanno scoperto la targa in memoria del Sov. Capo della Polizia di Stato Emanuele Petri, vittima del terrorismo.

L’iniziativa fa parte della tre giorni dedicata alla diffusione della cultura della legalità tra i giovanissimi, fortemente voluta dalla fondazione Antonino Caponnetto, Associazione “Emanuele Petri” vittima del terrorismo e Avis Aprilia, in occasione del 30° anniversario della strage di Capaci e del 23 maggio dedicato alla “Giornata della Legalità”. “Nostro dovere come cittadini e amministratori ricordare esempi come quello del Sovrintendente Capo Petri” - ha dichiarato il sindaco di Aprilia Antonio Terra - “con la targa che scopriamo oggi onoriamo il suo ricordo quale servitore eroico dello Stato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA