I registi Stefania Capobianco e Francesco Gagliardi ricevono a Pescara il prestigioso Pegaso d'oro

Lunedì 8 Luglio 2019 di Andrea Gionti
I registi Francesco Gagliardi e Stefania Capobianco con il Pegaso d'Oro
Ennesimo riconoscimento per la regista gaetana Stefania Capobianco. Dopo la pergamena per meriti cinematografici dirigendo insieme al compagno Francesco Gagliardi il film “Mò Vi Mento - Lira di Achille" nell’ambito del Gran Premio Internazionale di Venezia del Leone d’Oro, lo scorso week-end nella piazza Salotto di Pescara è arrivato un altro attestato. Il Premio internazionale Flaiano, giunto alla 46ª edizione, che ha premiato le sezioni cinema, teatro, radio e televisione. Nati nel 1974 da un’idea di Edoardo Tiboni, i Premi Flaiano e in particolare il Premio Flaiano per la cinematografia, sono un appuntamento attesissimo in cui ogni anno una giuria di esperti del settore premia i personaggi più illustri del mondo dello spettacolo. Quest’anno la giuria era composta da Giuliano Montaldo, Franco Mariotti, Valerio Caprara, Laura Delli Colli ed Enrico Vanzina. I registi Stefania Capobianco e Francesco Gagliardi hanno ricevuto il Premio speciale della Presidenza per il film “Mò Vi Mento-Lira di Achille”.
«E' un'emozione indescrivibile ricevere il Pegaso d’oro per la cinematografia durante una manifestazione di prestigio come questa”, afferma la regista di origini gaetane Stefania Capobianco - “Mò Vi Mento - Lira di Achille è stata una meravigliosa avventura che, dopo tanti riconoscimenti, non poteva concludersi in un modo migliore di questo». Doppia emozione per la regista gaetana poiché Pescara diventa il simbolo non solo di un film che trova il suo perfetto coronamento con il Premio Flaiano, ma anche punto di inizio di un nuovo percorso cinematografico che la vedrà presto impegnata con il regista Francesco Gagliardi nel suo prossimo progetto filmico. Sarà infatti girato tra l’Abruzzo e la Toscana e vedrà la partecipazione di attori di fama nazionale e internazionale accanto a cui avranno l’opportunità di recitare anche talenti abruzzesi. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma