Gli occhi di Borsellino in via Cattaneo a Latina
Sono opera dell'artista Cheone

Mercoledì 17 Luglio 2019
LATINA -Sarà inaugurato venerdì mattina alle 10:30 il murales che da questa mattina ha incuriosito tutti i passanti di via Cattaneo a Latina e che è stato realizzato dall’artista milanese Cheone. L’opera in cui spiccano gli occhi del giudice Paolo Borsellino sarà inaugurata proprio in occasione della commemorazione dei 22 anni dalla Strage di via D’Amelio. Il murales rientra nel progetto Post che nasce dalla volontà di due realtà associative, Rublanum e Jaf e ha l’obiettivo di sviluppare, valorizzare e riqualificare il territorio urbano attraverso l’arte, o meglio, attraverso la Street Art. Un incontro per la presentazione del progetto si terrà giovedì dalle 17.30 presso il Museo Cambellotti con l’assessore alla cultura del Comune di Latina, Silvio Di Francia, l’assessore al Decoro Emilio Ranieri, il presidente della commissione cultura Fabio D'Achille, il curatore del progetto Post Giacomo Marinaro, Pier Luca Dussich di Jaf, l’artista Cheone e il Collettivo 148. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma