Giornata mondiale dell'acqua, Acqualatina ha incontrato 1500 studenti. Domani ultimo evento

Venerdì 22 Marzo 2019
Oltre 1.500 studenti per le iniziative della Giornata Mondiale dell’Acqua 2019, iniziate lo scorso 19 marzo con spettacoli teatrali e cinematografici a tema e concluse oggi, al Teatro Moderno di Latina. Domani, invece, dalle   15, ultimo evento della settimana al Parco del Montuno di Terracina: con il Circolo Legambiente e i gruppi Scout, altre attività didattiche e viaggi virtuali negli impianti del gestore Acqualatina.

La Giornata Mondiale dell’Acqua è una ricorrenza istituita nel 1992 dall’Onu  per ricordare al mondo l’importanza delle risorse idriche naturali e della loro salvaguardia. Il tema scelto a livello mondiale, quest’anno, è “Leaving no one behind”: garantire a tutti l’accesso all’acqua potabile attraverso uno sviluppo sostenibile.

Per celebrare questa ricorrenza,  Acqualatina ha dato vita a una settimana di iniziative: rappresentazioni teatrali sul tema dell’acqua con lo spettacolo “Bahamut”, scritto da Clemente Pernarella, e proiezioni del film sulla tutela delle risorse idriche, “Il bacio azzurro”, patrocinato dall’Unesco e dall’Onu, sono state le iniziative che  hanno preso vita nei teatri “Fellini” di Pontinia (alla presenza anche di Sebastiano Somma, tra i protagonisti del film), “Ariston” di Gaeta e “Moderno” di Latina.

Anche oggi numerose le domande che gli studenti hanno rivolto, al termine dello spettacolo, all’ingegnere Ennio Cima, direttore operativo della società, presente oggi sul palco insieme al presidente Michele Lauriola. Intervenuto anche il sindaco di Latina, Damiano Coletta. Proprio Lauriola ha affermato:  «Gli spettacoli di questi giorni hanno permesso a moltissimi studenti del territorio di approfondire i temi del risparmio idrico e della tutela ambientale. Un’esperienza che di certo ripeteremo».  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani