GAETA

Commerciante di Gaeta versa 40.000 euro di anticipo per il pesce, ma è una truffa

Giovedì 2 Gennaio 2020
Voleva rifornirsi, per le festività natalizie, di prodotti ittici congelati, molto richiesti in questo periodo, e si è rivolto ad un commerciante di San Benedetto del Tronto, che però, facendosi accreditare in anticipo la somma di 40 mila euro, si è dimenticato di inviare la merce ed è stato pertanto denunciato per truffa dai carabinieri della Tenenza di Gaeta. Autore della truffa è un operatore commerciale di 54 anni di San Benedetto del Tronto, che era stato contattato da un'azienda di Gaeta per il rifornimento di una grossa partita di prodotti ittici congelati. Era stato tutto concordato, con la richiesta, però, fatta al titolare dell'attività commerciale di Gaeta di accreditare in anticipo le 40 mila euro, prima cioè della spedizione della merce. L'azienda gaetana ha accolto la richiesta e versato l'anticipo, ma la merce non è arrivata nei tempi concordati.

Preoccupato e anche insospettito, il titolare dell'attività del Golfo ha cercato di contattare il commerciante marchigiano, che prima ha fornito giustificazioni sul ritardo e contemporaneamente rassicurazioni sulla imminente spedizione della merce e poi, invece, si è reso irreperibile non rispondendo più all'operatore di Gaeta, che si è deciso allora a rivolgersi ai carabinieri per denunciare la truffa subìta. Sono scattate immediatamente le indagini dei militari della Tenenza di Gaeta, coordinate dal tenente Giovanni Pastore, che hanno permesso di rintracciare il 54enne autore del raggiro e notificargli, tramite i colleghi della compagnia di San Benedetto, la denuncia per la truffa ordita ai danni del commerciante gaetano, che ora cercherà di rientrare in possesso dei 40 mila euro versati in anticipo, a vuoto. Stando attento, naturalmente, la prossima volta, ad accordarsi con una ditta più seria e affidabile. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma