GAETA

Gaeta, villeggiante americana muore mentre fa il bagno a Fontania

Giovedì 9 Luglio 2020 di Andrea Gionti
la spiaggia di Fontania
Una villeggiante statunitense di 79 anni è deceduta stamane a Gaeta, colpita da infarto mentre si immergeva nel mare di Fontania, dinanzi allo stabilimento balneare di Gneo Fonteio. La donna, da anni residente nel New Jersey, è stata colpita da un infarto mentre si immergeva in acqua, poco prima di mezzogiorno. Secondo le prime ricostruzioni fatte dalla Guardia Costiera di Gaeta, l’anziana donna si è improvvisamente accasciata in acqua, a pochi mentre dalla riva. Inutili i tentativi di soccorso del personale di salvataggio della spiaggia in concessione. Al momento del decesso, la donna, originaria del New Jersey, si trovava sola in spiaggia, Il marito, americano pure lui, era rimasto a casa.  L’identificazione è avvenuta in seguito al ritrovamento della patente di guida della 79enne americana. E’ il secondo decesso in mare della stagione nel Golfo. Il primo è avvenuto martedì scorso sulla spiaggia dell’Ariana, dinanzi al Lido Eden, dove un turista romano di 89 anni ha perso la vita in mare in seguito ad un malore. © RIPRODUZIONE RISERVATA