Fugge dai domiciliari calandosi dalla finestra, trovato e fermato dopo nove ore

Fugge dai domiciliari calandosi dalla finestra, trovato e fermato dopo nove ore
2 Minuti di Lettura
Sabato 16 Ottobre 2021, 13:06

Ha provato a fuggire dagli arresti domiciliari calandosi dalla finestra, si è allontanato da casa ed è stato raggiunto dai carabinieri grazie all'ausilio dell'elicottero. Fuga e cattura rocambolesche a Itri, con i carabinieri che hanno arrestato un ragazzo di 23 anni.

I militari stavano svolgendo un servizio di controllo e hanno notato il giovane calarsi dalla finestra, facendo  perdere le sue tracce.

E' scattata una vera e propria “caccia all’uomo”, con il ragazzo che è riuscito a far perdere le sue tracce nell’attigua montagna in località San Cristoforo, zona impervia e difficilmente accessibile al controllo da terra, motivo per cui i militari hanno chiesto l’intervento del nucleo elicotteristi. Grazie all’ausilio del personale specializzato, dopo circa 9 ore, è stato rintracciato il fuggitivo, che una volta catturato tentava nuovamente la fuga divincolandosi dalla presa dei militari.

Una volta bloccato ed arrestato, è stato condotto presso le camere di sicurezza della Tenenza di Gaeta, dove resterà ristretto in attesa di rito direttissimo presso il Tribunale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA