Forte pioggia: cade un albero a Priverno,sfiorata la tragedia

Domenica 25 Agosto 2019 di Sandro Paglia
I vigili del fuoco rimuovono l'albero abbattutosi sulla provinciale per San Martino a seguito del nubifragio.

E’ stato l’ennesimo albero caduto lungo la provinciale San Martino – Priverno a ridosso del parco del castello   e questa volta per fortuna non è caduto sulle auto e bus in transito come è stato l’inverno scorso, sfiorando la tragedia. L’alto albero di lucino a due tronchi, insisteva, come altre centinaia, lungo la recinzione interna del parco del castello, ma i suoi rami propendevano pericolosamente, come propendono tuttora gli altri, verso l’esterno, ovvero ombreggiando il vialone della provinciale medesima. Il forte acquazzone con tuoni, vento e pioggia, che c’è stato intorno alle 16, ne ha abbattuto uno facendolo cadere lungo l’asse del rettilinio stradale del vialone della provinciale. E’ stato un dipendente del comune, di passaggio sulla provinciale per San Martino, ad accorgersi del pericolo, bloccando le auto in transito allertando così i vigili urbani  che intervenuti sul luogo hanno provveduto a chiedere l’immediato intervento dei vigili del fuoco pontini. Dopo un paio di ore di lavoro, l’albero è stato sezionato con le motoseghe e rimosso tantochè il traffico ha ripreso a circolare  

Ultimo aggiornamento: 19:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Livercool vs A.C. Tua, quando il Fantacalcio imbarazza il nonno

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma