Formia, visite guidate in barca e a terra dell'area archeologica del Caposele

Sabato 13 Ottobre 2018
L'area archeologica del Caposele a Formia
In occasione dell’apertura mensile dell’area archeologica del Caposele a Formia, l’associazione Sinus Formianus propone domani, domenica 14 ottobre, dalle 10 alle 13, un  suggestivo itinerario autunnale alla scoperta dell’area e della sua storia. Ci saranno visite guidate in barca, che partiranno dal porticciolo Caposele ogni ora, e a bordo un archeologo racconterà la storia di Formia e del Sinus Formianus e si potranno ammirare resti archeologici da terra difficilmente visibili. Contemporaneamente resterà aperta per tutta la mattinata l'area archeologica di Caposele e ogni ora si ripeteranno visite guidate con il racconto animato sulle ville marittime romane e sulla vita quotidiana che si svolgeva al loro interno. Ci saranno: una postazione sull’arte della bellezza, con trucchi, oggetti da toeletta/terme e profumi, la panca con i tessuti e i vestiti, la ricostruzione di una latrina romana e il Larario, un piccolo altarino dedicato agli antenati protettori della casa © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Fare il vento è un modo di dire per dire che non si paga al ristorante

di Mauro Evangelisti