Formia, quattro giovani denunciati per rissa nella zona della movida

la zona della movida di Largo Paone a formia
di Sandro Gionti
2 Minuti di Lettura

Ancora un’altra rissa a Formia nella zona della movida. Altri quattro giovani tra i 20 e i 24 anni – tra i quali una donna – sono stati denunciati dai carabinieri per concorso in una rissa nella quale sono coinvolti anche altri coetanei. Il nuovo episodio, che segue di due giorni quello che ha portato alla denuncia di altri sei giovani da parte della polizia per una rissa in via Abate Tosti, si è verificato  domenica sera, poco dopo le 20, a Largo Paone, nella zona dei bar, per motivi che i militari definiscono.

Sono volati schiaffi, pugni, qualche spintone e molte parole grosse e si è rischiato che il tutto degenerasse in una rissa gigantesca, con conseguenze più drammatiche. Prima dell’arrivo di una pattuglia dell’Arma, i protagonisti della rissa si sono dileguati eludendo le iniziali ricerche. Quattro di essi, con precedenti a carico, sono stati però identificati successivamente dai carabinieri, che hanno ascoltato testimonianze e visionato le immagini di telecamere installate nella zona. Ed è scattata la denuncia nei confronti del quartetto, per il quale i carabinieri chiederanno l’adozione del Daspo urbano, che vieterebbe di avvicinarsi ai luoghi della movida.

Giovedì 6 Maggio 2021, 17:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA