Formia, arriva il commissario: è il Prefetto Silvana Tizzano

Giovedì 14 Gennaio 2021 di Giuseppe Mallozzi

Sciolto il consiglio comunale di Formia. Oggi pomeriggio il Prefetto di Latina Maurizio Falco ha nominato il Prefetto Silvana Tizzano, che avrà i poteri del consiglio comunale, della giunta e del sindaco. Lo scioglimento è stato avviato in quanto il consiglio comunale, nei termini di legge, non ha adottato i provvedimenti di riequilibrio del bilancio dell'Ente.

Un curriculum di tutto rispetto quello della dottoressa Silvana Tizzano: è stata Prefetto dal 2015 al 2019 a Imperia e per un solo anno a Pavia, lasciando l'incarico nel febbraio 2020. Laureata in giurisprudenza all'Università di Napoli con 110 e lode nel 1976, ha conseguito l’abilitazione alla professione di procuratore legale, a quella di segretario comunale, nonché all’insegnamento delle materie giuridiche ed economiche.

Dopo aver vinto il concorso bandito dal Ministero dell’Interno, è stata assegnata alla Prefettura di Torino, prima di essere trasferita alla fine del 1983, ad Avellino, ha coordinato il Gruppo di lavoro per la legalità e la sicurezza del “Progetto Pompei”, è stata componente del Comitato regionale di controllo e ha svolto numerose gestioni commissariali in Irpinia.

Inoltre ha frequentato diversi corsi di aggiornamento e perfezionamento alla Scuola superiore dell’Amministrazione dell’interno fra i quali quelli in materia di formazione permanente sulla Protezione civile e sulla pianificazione di emergenza, sulla gestione straordinaria degli enti locali, di formazione per responsabili degli Uffici Stampa e Ufficio Relazioni con il pubblico, nonché due corsi di cooperazione civile – militare.

Dal 1977 collabora alla rivista giuridica “Il Foro Italiano” e ha tenuto corsi per il personale interno in materia di protezione civile, nonché agli ufficiali di stato civile ed anagrafe. Nell’anno accademico 2003/2004, ha conseguito il master di II livello in “Management pubblico”.

Ultimo aggiornamento: 19:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA