Sveva, l'ultima Caetani di Sermoneta. Un libro sulla figura della pittrice

Mercoledì 2 Settembre 2020

E' in programma sabato 5 settembre la presentazione del libro "Sveva Caetani, il viaggio nell'anima dell'ultima Caetani di Sermoneta" scritto da Pietro Vitelli ed edito dalla Fondazione Roffredo Caetani onlus. L'evento si terrà presso la sede della Fondazione, nel  complesso monumentale di Tor Tre Ponti (Latina) alle  17.30

La storia di Sveva Caetani è sconosciuta al grande pubblico, la donna ha vissuto gran parte della sua vita in Canada. Praticamente nell'anonimato, immergendosi e perdendosi nei colori dei suoi dipinti, conosciuti e apprezzati dagli esperti di tutto il mondo. La storia di Sveva Caetani è fatta di grandi emozioni, dell'eredità intellettuale che la sua nobile famiglia e il padre Leone le hanno lasciato e che questa donna, morta nel 1994 a Vernon, British Columbia (Canada), ha raccontato attraverso le sue opere.

L'evento rientra nelle celebrazioni per il Centenario del Giardino di Ninfa (1920-2020) che fa parte del circuito de I Parchi Letterari.

Vedi anche > Stefano Bollani cerca l'ispirazione per i prossimi lavori al Giardino di Ninfa

«Un libro – spiega nella prefazione il presidente della Fondazione Roffredo Caetani, Tommaso Agnoni – che rappresenta per molti aspetti una novità ed una particolarità. Si tratta infatti della biografia di Sveva Caetani, figlia di Leone Caetani e ultima discendente temporale della famiglia. La figura di Sveva è conosciuta solo agli esperti della pittura per la sua opera ma poco nota, se non conosciuta, al grande pubblico poiché la sua vita, a causa del trasferimento del padre quando era ancora bambina, fu trascorsa tutta in Canada. Pure se si era naturalmente a conoscenza di lei e della sua opera di pittrice solo qualche anno fa siamo venuti a conoscere un elemento che la univa fortemente a sua cugina Lelia. Anche lei alla sua morte senza eredi ha voluto lasciare tutti i suoi beni, ancorché sicuramente meno preziosi storicamente, ad una istituzione culturale pubblica, il “Caetani Cultural Center” di Vernon, per metterli a disposizione delle nuove generazioni».

La prenotazione per la presentazione è obbligatoria, basta scrivere alla mail info@frcaetani.it indicando nome e cognome dei partecipanti.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA