GAETA

Inventa una truffa per non pagare il telefono, denunciata dai carabinieri

Mercoledì 3 Febbraio 2021
Inventa una truffa per non pagare il telefono, denunciata dai carabinieri

Per evitare il pagamento di un telefono inventa una truffa inesistente. I carabinieri di Gaeta, dopo una specifica attività investigativa, hanno denunciato in stato di libertà una ragazza di 23 anni per simulazione di reato.

"Le indagini condotte dal personale dell’arma - spiegano i carabinieri in una nota stampa - hanno consentito di accertare che la giovane, lo scorso anno, aveva falsamente denunciato di essere rimasta vittima di una truffa durante l’acquisto di un telefono cellulare e la relativa attivazione della scheda sim, sebbene realmente ad essa in uso, al fine di evitare i conseguenti pagamenti".

Ultimo aggiornamento: 17:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA