Estate Apriliana, questa sera shopping serale, musica, arte e la boxe

Estate Apriliana, questa sera shopping serale, musica, arte e la boxe
di Raffaella Patricelli
2 Minuti di Lettura
Giovedì 15 Luglio 2021, 17:13

Torna anche questa sera - 15 luglio - l’atteso appuntamento con l’Estate Apriliana e lo shopping day – organizzati dalla Pro Loco - che animerà gran parte del centro cittadino. Locali e negozi aperti fino a tardi, ma non solo.

Ad animare la serata, come sempre, saranno anche i banchi del Mercatino dell’Antiquariato e la musica, con l’esibizione delle band che partecipano al contest Aprilia Original Music, le cui fasi finali si terranno poi in occasione della Festa di San Michele.

Tra gli eventi all’interno della manifestazione, questa sera i match di box dell’evento La Notte dei Campioni. Giovedì 22 luglio in programma la presentazione di libri “Mio figlio Marco” di Marina Conte (con narrazione di Mauro Valentini), sul caso Vannini, e “Lo chiamavano Tyson” di Mauro Valentin.

“Siamo molto felici di poter proseguire quest’anno le “buone abitudini” della nostra Estate Apriliana – commenta il Sindaco Antonio Terra – il ritmo della campagna vaccinale e il miglioramento della situazione epidemiologica ci consentono di ridare spazio all’incontro, alla musica, al commercio cittadino, allo svago e al divertimento”.

Questa sera, inoltre, ì si chiude ad Aprilia la mostra  personale a cielo aperto dal titolo “Emozioni Riflesse” dell’artista Cristiana Sadocco. In Via degli Aranci, davanti alla Profumeria Prioli, a partire dalle 21.00, ci ci sarà la performance musicale di Claudio Maffei (chitarra e voce) accompagnato da Sandro Chessa (chitarra, percussioni e voce).

Il duo sarà protagonista di una serata musicale di altissimo livello. Un viaggio Folk dalla West Coast Americana fino al Rock Made in England. Musica e arte saranno fusi in un grande abbraccio…proprio rispecchiando la volontà dell’artista che ha riempito la sua città di colori e fantasia creando un itinerario del tutto originale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA