"Educare con l'audiovisivo", due corsi del fondo sociale europeo per Bassiano

"Educare con l'audiovisivo", due corsi del fondo sociale europeo per Bassiano
2 Minuti di Lettura
Lunedì 10 Gennaio 2022, 12:47 - Ultimo aggiornamento: 12:48

Il Comune di Bassiano ha collaborato come partner nella presentazione del progetto legato al fondo sociale europeo “Educare con l’audiovisivo” presentato da Iris – Istituto di ricerca e sviluppo.

«Il progetto risultato tra i vincitori e finanziato, permetterà ai cittadini di Bassiano - si legge in una nota - di iscriversi ai corsi gratuiti per imparare a ideare e a realizzare video finalizzati all’educazione e all’insegnamento attraverso l’apprendimento di tecniche di comunicazione pedagogica perfezionate con le modalità della narrazione audiovisiva moderna».

I corsi sono: “Sceneggiature d'opere didattiche educative” e “Videomaking: Tecniche audiovisive per la didattica educativa”. Nel primo verranno affrontati in particolare i concetti di progettazione didattica, narrativa audiovisiva, crossmediale e trans mediale.  Nel secondo verranno affrontati in particolare i concetti di luce, colore e visione, le caratteristiche della macchina da presa, dei file digitali e dei formati di ripresa, progettazione delle riprese e montaggio.  Al termine del primo  percorso si acquisiranno competenze combinate di educatore e di sceneggiatore, del secondo di  educatore e di videomaker

 I corsi sono riservati a candidati maggiorenni, disoccupati o inoccupati, residenti nella Regione Lazio da almeno 6 mesi e in possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado. Sarà ritenuta preferenziale un'esperienza formativa o professionale nell'ambito dell'audiovisivo e/o dell'educazione e/o formazione.

Il corso dura 160 ore ed è erogato on line, agli ammessi  sarà riconosciuta un'indennità di 10 euro per ogni giorno frequentato.

Per informazioni e iscrizioni: contattare il numero gratuito 800 565738, consultare il sito www.iriscampus.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA