Contrasto alle ecomafie, la partecipazione di Acqualatina al convegno nazionale

Michele Lauriola all'evento di Catania
2 Minuti di Lettura
Martedì 21 Dicembre 2021, 08:18

Il Presidente di Acqualatina, Michele Lauriola, ha partecipato nei giorni scorsi   al trentesimo  convegno nazionale sul contrasto alle ecomafie, svoltosi a Catania.

«Ringrazio il Ministero dell’Interno e la Direzione Investigativa Antimafia per avermi offerto la possibilità di presenziare a un così rilevante evento, che mi vede doppiamente coinvolto» - ha detto Lauriola, al vertice della società che gestisce il servizio idrico integrato in provincia di Latina e in alcuni comuni di quella di Roma e di Frosinone

«La mia storia personale, infatti, è da sempre votata alla lotta alla criminalità organizzata e agli illeciti in genere. In più, quando ho assunto la presidenza di Acqualatina, ho avuto modo di portare questi  valori anche nel servizio idrico, trovando una società che da sempre li sposa appieno, ponendoli al servizio del territorio e della collettività. Sono fermamente convinto che, come gestori di un pubblico servizio e di preziose risorse naturali, abbiamo l’obbligo e il dovere di tutelare l’ambiente in ogni modo e con ogni mezzo»

© RIPRODUZIONE RISERVATA