Aveva droga in casa mentre era ai domiciliari, disposta la carcerazione

Aveva droga in casa mentre era ai domiciliari, disposta la carcerazione
2 Minuti di Lettura
Sabato 27 Febbraio 2021, 13:17 - Ultimo aggiornamento: 13:19

Durante un controllo lo avevano sorpreso con droga in casa e denunciato, stavolta va in carcere per aver violato le norme sulla detenzione domiciliare. I carabinieri   della sezione radiomobile della  compagnia di Latina hanno  dato esecuzione al provvedimento del magistrato di sorveglianza di Roma che ha disposto la carcerazione nei confronti di un uomo di 29 anni, residente nel capoluogo.

Dopo la notifica è stato trasferito in camera di sicurezza in attesa delle determinazioni del provveditorato dell’ amministrazione penitenziaria di Roma, relative alla designazione della casa circondariale disponibile ad accoglierlo.

In particolare il 25 febbraio scorso, gli stessi militari, nell’ambito di una perquisizione eseguita presso l’abitazione, lo avevano sorpreso in possesso di un involucro contenente grammi 7,10 di hashish e di materiale per il taglio delle dosi, segnalando e denunciando le violazioni alle autorità competenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA