Delfino trovato morto sulla spiaggia di Sabaudia, carcassa rimossa con l'intervento del Parco del Circeo

Giovedì 13 Febbraio 2020
Delfino trovato morto sulla spiaggia di Sabaudia, carcassa rimossa con l'intervento del Parco del Circeo

Si è conclusa l'operazione di recupero della carcassa di delfino spiaggiato questa mattina di fronte all'hotel Oasi di Kufra sul lungomare di Sabaudia, all'interno del Parco Nazionale del Circeo. Si tratta di un esemplare di delfino tursiope femmina di 3,05 metri di lunghezza. La carcassa del delfino è stata prelevata dall'istituto Zooprofilattico del Lazio e della Toscana - sede di  Roma - per le analisi di rito al fine di accertarne le cause del decesso e dello spiaggiamento.

Afghanistan, sparano al suo husky e lo uccidono: «Una donna non può avere un cane»

Alligatore nel garage, la sorpresa e il mezzo infarto del padrone di casa

Sono intervenuti, fra gli altri,  il direttore dell'Ente Parco Nazionale del Circeo, Paolo Cassola, il comandante della stazione Parco dei Carabinieri forestali, Alessandro Rossi. «Si ringrazia per la collaborazione - scrive in una nota l'Ente Parco - prestata attraverso le maestranze e i mezzi necessari, il direttore dell'Oasi di Kufra, dottor Ponziani».
 

 


 

Ultimo aggiornamento: 21:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma