CORONAVIRUS

Covid, in provincia di Latina 84 nuovi casi. A Itri morta donna di 103 anni

Giovedì 22 Ottobre 2020 di Vittorio Buongiorno

Altre 84 persone sono risultate positive al Coronavirus in provincia di Latina. Le città più colpite restano Latina, Cisterna e Aprilia. «Rispetto alla giornata di ieri, si registrano Rispetto alla giornata di ieri, si registrano 84 nuovi casi positivi, distribuiti nei Comuni di Aprilia (13), Castelforte (1), di Cisterna di Latina (24), di Cori (4), di Fondi (1), di Gaeta (2), di Itri (1), Latina (26), di Roccagorga (2), di Sermoneta (1) di Sezze (2), di Sonnino (1), di Terracina (6) ». Lo ha comunicato la Asl nel bollettino quotidiano specificando anche che «si è registrato il decesso di 1 paziente nel Comune di Itri». E' una donna di 103 anni di Itri che viveva nella casa di riposo messa in quarantena dal sindaco.

Itri, 58 positivi al test veloce: sindaco mette in quarantena una struttura per anziani

Salgono così a 45 le persone decedute tra i residenti della provincia pontina, mentre i casi totali dall'inizio della pandemia sono ormai 2297 e l'indice di prevalenza (i casi positivi per 10 mila abitanti) è schizzato a 39,93 . Crescono fortunatamente anche i guariti: sono  789 le persone negativizzate. I positivi attuali sono 1463, di questi 1339 vengono curati a domicilio, mentre sono 124 le persone ricoverate.

Ultimo aggiornamento: 17:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA