CORONAVIRUS

Covid, 15 nuovi contagi in provincia di Latina: a settembre sono stati 449

Mercoledì 30 Settembre 2020

Altri 15 nuovi casi di contagio al coronavirus in provincia di Latina. E così il mese di settembre si chiude con un bilancio drammatico: 450 nuovi positivi in 30 giorni, più di un terzo dei casi complessivi saliti a 1223 tra i residenti in provincia di Latina. Alla Asl sono preoccupatissimi, hanno chiesto al prefetto Falco, al questore Spina, ai comandanti di carabinieri e finanza e attraverso i sindaci ai comandanti delle polizie locali di intensificare i controlli sulle persone in isolamento domiciliare perché è fortissimo il sospetto che non si riesca a fermare la crescita dei contagi proprio per il mancato rispetto della contumacia. 

«Rispetto alla giornata di ieri - si legge nel bollettino della Asl - si registrano 15 nuovi casi positivi, distribuiti nei Comuni di Aprilia (3), di Bassiano (1), di Cisterna di Latina (3), di Formia (1), di Gaeta (1), Latina (2), di Lenola (1), di Minturno (1), di Norma (1) e di Pontinia (1)». Nuovi casi in dieci comuni diversi, un altro record negativo: ed è  proprio questo a mettere paura.

L'indice di prevalenza in un solo giorno è salito di un altro punto passando a 21,26. Dei 1223 contagiati totali sono 651 i pazienti guariti, poco meno della metà. I contagiati auttuali sono saliti invece a 533, di questi 456 sono curati a casa con l'obligo dell'isolamento, mentre 77 sono quelli ricoverati tra Latina e le strutture Covid di Roma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA