FONDI

"Certificato pazzo", ecco chi sono gli 11 arrestati: tra loro un avvocato e un comandante della municipale

Martedì 10 Dicembre 2019

Per l'operazione "Certificato pazzo" i Nas hanno eseguito undici ordinanze di custodia cautelare chieste dalla Procura di Latina e firmate dal gip Giuseppe Cario. Nove degli arrestati sono finiti in carcere:
Il medico della Asl Antonio Francesco Maria Quadrino, in servizio presso il Centro di salute mentale di Fondi
Massimiliano Del Vecchio, personaggio noto alle cronache e già arrestato in passato nell'operazione San Magno
L'avvocato Stefania Di Biagio
Il medico Antonio Di Fulvio
Il responsabile della Ferderazione Arci caccia di Terracina, Bruno Lauretti
Mary Lombardozzi, titolare di un Caf di Fondi
Silvana Centra
Fausta Mancini
Tania Pannone, titolare di una ditta
Le ultime tre sono intermediarie nel riconoscimento di invalidità civili.
Ai domiciliari sono finiti invece:
Tommaso Rotunno, detto nonno Jack,  già coinvolto in numerose operazioni contro lo spaccio di droga
Aldo Filippi, comandante della polizia municipale di Monte San Biagio.

Ultimo aggiornamento: 17:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Iscrizione a scuola, la regola aurea per decidere senza discutere

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma