Carabinieri, il colonnello D'Aloia alla guida del comando provinciale di Latina: «Dare risultati ai cittadini»

Lunedì 28 Settembre 2020 di Giovanni Del Giaccio
Il colonnello Lorenzo D'Aloia

Contento di incontrare la stampa, orgoglioso di guidare il comando provinciale dell'Arma di Latina, pronto a seguire il solco di chi lo ha preceduto, a fare squadra con le istituzioni e soprattutto «a lavorare per dare alla cittadinanza risultati utili». Si è presentato così il colonnello Lorenzo D'Aloia, da oggi al vertice del comando provinciale Carabinieri di Latina. Affiancato dal colonnello Michele Meola, comandante del reparto operativo e dal maggiore Carlo Maria Segreto, alla guida della compagnia di Latina, l'ufficiale ha parlato di due obiettivi da perseguire: «Rinforzare la collaborazione con istituzioni e forze di polizia e potenziare i rapporti con i cittadini. Ringrazio il colonnello Vitagliano che mi ha lasciato il comando e in questi giorni mi è stato particolarmente vicino».

Data la sua lunga esperienza investigativa  sarà dato massimo impulso alle indagini in una «provincia complessa che ha problematiche da affrontare con intelligenza, qui c'è tanto da lavorare e da questo punto di vista è entusiasmante».
 
Vedi anche > Carabinieri, il colonnello Vitagliano saluta Latina: lascio un pezzo di cuore  
 

Video

Ultimo aggiornamento: 17:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA