GAETA

Coltello in borsa e violazione degli obblighi, denunce a Gaeta e Fondi

Domenica 5 Luglio 2020

Uno era armato di coltello, l'altro aveva violato gli obblighi di polizia giudiziaria. Entrambi sono stati denunciati dai carabinieri, nell'ambito dei controlli disposti dal comandante provinciale dell'Arma, colonnello Gabriele Vitagliano.

A Gaeta i militari della Tenenza hanno denunciato  in stato di libertà un 28enne per “porto di armi od oggetti atti ad offendere”. A seguito di perquisizione personale, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza di  22 centimetri che celava all’interno di un borsello. 

A Fondi, invece, sorpreso un uomo di 31 anni  che era sottoposto alla misura di prevenzione del divieto di ritorno in quel Comune.  

Vedi anche > Fondi: sopravvive alla Guerra, a una vita di sfide e a 93 anni batte anche il virus: «In ospedale ore infinite»

© RIPRODUZIONE RISERVATA