Capodanno a Latina, niente botti né superalcolici, ma solo all'interno della circonvallazione

Capodanno a Latina, niente botti né superalcolici, ma solo all'interno della circonvallazione
1 Minuto di Lettura
Lunedì 30 Dicembre 2019, 18:11

E' stata firmata dal sindaco di Latina Damiano Coletta l'ordinanza per la notte di Capodanno. Domani sera in piazza del Popolo ci sarà lo “Spettacolo di fine anno 2019” durante il quale è prevista l’esibizione di “Lillo e Greg” e del gruppo musicale “Latte e Suoi Derivati”. E' previsto ovviamente un notevole flusso di persone, motivo per il quale è stato emesso il provvedimento che ha lo scopo di garantire condizioni di ordine e sicurezza pubblica e di contrastare il degrado in città.

L'ordinanza stabilisce che dalle 9 del 31 dicembre alle 6 del primo dell'anno, all’interno della circonvallazione, quindi nell'area delimitata da Viale Vittorio Veneto, Piazzale Prampolini, Viale La Marmora, Viale XXI Aprile, Viale dello Statuto, Viale XXIV Maggio, Viale XVIII Dicembre, Piazzale Gorizia, è vietata la vendita, somministrazione e detenzione di superalcolici, in contenitori di qualunque specie e materiale. E' vietata inoltre la detenzione e vendita per asporto, sia in forma fissa che ambulante, di bevande contenute in bottiglie di vetro e lattine in alluminio, l'utilizzo di bombolette spray con sostanze urticanti, introdurre oggetti metallici potenzialmente atti ad offendere. Non si possono accendere fuochi d’artificio, botti, petardi e giochi pirotecnici né esercitare il commercio ambulante. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA