Calcio, serie C: Latina vince a Foggia (3-1) e sfata il tabù trasferta

L'esultanza del Latina dopo il primo gol (foto Federico Antonellis)
2 Minuti di Lettura
Domenica 23 Gennaio 2022, 19:26 - Ultimo aggiornamento: 20:47

Il Latina calcio sfata il tabù e vince la prima gara in trasferta dall'inizio del campionato di serie C, battendo il Foggia di Zeman allo Zaccheria. 

Grazie alle reti di Nicolao ed Esposito nel primo tempo e di Sane nella ripresa, la squadra di Di Donato conquista un importante successo. Inutile il gol su rigore di Curcio, la prima vittoria esterna del Latina è per 3 a 1. 

IL TABELLINO

Foggia Calcio 1920 (4-3-3): Alastra, Nicoletti, Gallo, Di Pasquale, Rizzo Pinna (23’ st Rizzo), Rocca, Ferrante, Curcio, Girasole, Garofalo (23’ st Vitali), Tuzzo (23’ st Merola). A disposizione: Provitolo, Markic, Di Jenno, Martino, Di Grazia. Allenatore: Zeman

Latina Calcio 1932 (3-5-2): Cardinali, Giorgini, Di Livio, Barberini, Sane, Tessiore, Carissoni, Esposito, Nicolao (31’ st De Santis), Ercolano (38’ st Atiagli), Andrade Siqueira (25’ st Rossi). A disposizione: Tonti, Celli, D’Aloia. Allenatore: Di Donato.

Arbitro dell’incontro: Tommaso Zamagni di Cesena.

Assistenti: Francesco Collu di Oristano e Marco Porcheddu di Oristano.

Quarto Ufficiale: Giuseppe Romaniello di Napoli.

Marcatori: 14’ pt Nicolao (L), 40’ Esposito (L), 10’ st Sane (L), 15’ st Curcio (rig. F)

Ammoniti: 29’ pt Di Pasquale (F), 42’ pt Tessiore (L), 21’ st Andrade Siqueira (L), 21’ st Alastra (F), 25’ st Barberini (L), 40’ st Rocca (F), 42’ st Giorgini (L)

Recuperi: 2’ pt. 5’ st.

Angoli: Foggia Calcio 1920 6 Latina Calcio 1932 5

Note: Spettatori 4218

© RIPRODUZIONE RISERVATA