Escort in cambio di informazioni riservate, presidente Latina: «Cose da uomini». Scandalo nel calcio a 5

Giovedì 20 Febbraio 2020
Il presidente della Lynx Latina, Gianluca La Starza

Escort in cambio di informazioni riservate, parla il presidente del Latina: «Cose da uomini». È scandalo nel calcio a 5. «La ragazza di cui parlo al telefono con Montemurro è un burlesque. Purtroppo è stata una caz... mia per buttare una cosa lì. Andrea mi viene dietro e mi dice: 'È carina?', fa una mezza risata. Ma, fra uomini, quante volte si fanno queste caz... al telefono?». Gianluca La Starza spiega così, all'agenza Ansa, la telefonata col presidente del Calcio a 5, Andrea Montemurro. «Gli ho detto: 'ti faccio un regalo, mi hai dato prima una notizia: ti faccio incontrare una ragazza a Latina per un week-end. Mi sono sparato una cosa che non ero nemmeno in grado di fare. Sono stato un cogl..Ma non c'è irregolarità, mi ha dato notizia di una cosa già decisa». 

LEGGI ANCHE --> Latina, tentò di uccidere un trans: condannato a sette anni

Coinvolge direttamente la Lynx Latina lo scandalo che ha portato il presidente nazionale del Calcio a 5, Andrea Montemurro, a rassegnare le dimissioni. Un abbandono dettato dal fatto che lo stesso Montemurro avrebbe fornito informazioni riservate al presidente del Latina, Gianluca La Starza, in cambio delle prestazioni di una escort.

La notizia, anticipata dalla Gazzetta dello sport, viene confermata negli ambienti del Calcio a 5 pontino che tra l'altro naviga in pessime acque di classifica, essendo all'ultimo posto della massima serie. La notizia anticipata da Montemurro, relativa all'esclusione del Maritime Augusta dal campionato, avrebbe consentito di acquisire dei giocatori prima della concorrenza. 

Ultimo aggiornamento: 16:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Casa mia è piena di gente”. E menomale che si chiama isolamento

di Veronica Cursi