Bomba d'acqua a Cisterna, allagato il quartiere San Valentino

Martedì 3 Dicembre 2019 di Claudia Paoletti
Allagamenti nel quartiere San Valentino a Cisterna
La violenta ondata di maltempo che si è abbattuta nella notte nella zona a sud di Roma e nel Pontino ha causato allagamenti nel quartiere San Valentino a Cisterna. In particolare in via Biscossi, nella zona delle “villette”, dove una ventina di famiglie hanno subito allagamenti, con acqua e fango per un metro mezzo negli scantinati, che hanno causato ingenti danni alle cose. Sul posto nella notte sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco di Latina, la protezione civile e gli agenti della municipale di Cisterna impegnati su più fronti dalla mezzanotte alle 4 del mattino. «È stata dura – dice il presidente della protezione civile di Cisterna Marcello Meddi – impossibile lavorare con le idrovore, solo questa mattina siamo riusciti a far defluire l’acqua e ad aiutare gli abitanti a sgomberare gli scantinati dal fango e dai detriti».     © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma