ROMA

Latina, equivoco Roma-Latina, Moscardelli: «Opera finanziata, Del Rio mi ha assicurato che va avanti»

Lunedì 13 Aprile 2015
​LATINA - L’autostrada Roma-Latina non è stata inserita dal governo Renzi nell'elenco delle infrastrutture strategiche, ne è nata una polemica, molti esponenti politici sostengono infatti che l'opera, è stata rinviata sine die. Non è infatti tra i progetti che si trovano nell'allegato infrastrutture del Def, il documento di economia e finanza pubblicato due giorni fa. Il Def è un documento programmatorio, la Roma-Latina un'opera non solo finanziata ma già in appalto, sono state presentate le offerte, aperte le buste, dunque i lavori sono in corso di assegnazione. Situazione diversa per la Cisterna-Valmontone, opera approvata dal Cipe ma non ancora finanziata.



Il senatore pontino Claudio Moscardelli, del Pd, vista la confusione scoppiate nelle ultime ore in cui si parla di definanziamento dell'opera e rinvio, ha chiamato il ministro Graziano Del Rio. «Mi ha confermato - spiega Moscardelli - che l'opera è appaltata e va avanti. Ho parlato anche con il presidente della Regione Zingaretti, domani chiederemo ufficialmente un incontro al Ministro in modo tale da ottenere un chiarimento ufficiale che metta la parola fine agli equivoci di questi giorni. Tenga conto che per definanziare l'opera servirebbe una delibera del Cipe che revoca il finanziamento». Ultimo aggiornamento: 11:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Book crossing”, a Roma a volte non funziona

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma