Latina, le vetture full elettric del Pomos di Cisterna in mostra al Motodays di Roma

Mercoledì 4 Marzo 2015 di Claudia Paoletti
La vettura fulla elettric del Pomos
LATINA - I ricercatori del Polo per la Mobilità Sostenibile (Pomos) di Cisterna saranno al Motodays 2015 (dal 5 all’8 marzo) presso la Nuova Fiera di Roma per illustrare le loro attività. Motodays è il salone della moto e dello scooter che da sei anni è diventato un appuntamento fisso della Fiera di Roma. Motodays è anche il regno delle minimoto, dei caschi e dell’abbigliamento tecnico, dei quadricicli, ATV e minicar, dei veicoli elettrici, del tuning.



Il centro di ricerca esporrà nel proprio stand la vettura full electric, progettata e realizzata nei laboratori del Pomos in collaborazione con Fast Charge, il team di Formula Student Electric dell’università La Sapienza di Roma. Durante la manifestazione si potranno incontrare Andrea Spaziani, Andrea Chiominto, Valerio Stinco, team leader di Fast Charge ed il faculty advisor, Leone Martellucci, che descriveranno il progetto e racconteranno la loro esperienza.



Tra le vetture full elettric del Pomos ci sono anche la «Biocarrozza», realizzata utilizzando materiali sostenibili e tecnologie innovative per rispettare e mantenere lo stile vintage della Botticella Romana originale, ed «Elettra» motocicletta realizzata da Rondine Motor, partner del Pomos. Ultimo aggiornamento: 17:37

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani