Atletica, doppia convocazione in Nazionale per i gioielli di Sezze Angelo Ulisse e Mohad Abdikadar

Giovedì 22 Aprile 2021 di Andrea Gionti
L'azzurrino di Sezze Angelo Ulisse

Proseguono i raduni in preparazione degli eventi internazionali della stagione outdoor. Gli azzurrini della categoria juniores proiettati verso gli Europei di Tallinn (15-18 luglio) e i Mondiali di Nairobi (17-22 agosto) si sono ritrovati al Centro di preparazione olimpica di Formia. Per la prima volta tra i convocati c'era anche il velocista setino Angelo Ulisse, attuale bicampione italiano U20 sui 60 piani e U18 sui 100 metri, che punta forte sulla doppia kermesse mondiale. 

C’è invece un mese in altura in Spagna (fino al 15 maggio), nel massiccio della Sierra Nevada, per l'altro mezzofondista setino dell'Aeronautica Mohad Abdikadar, che avrà come compagni d'allenamento anche Yohanes Chiappinelli (Carabinieri) e Yeman Crippa (Fiamme Oro), bronzo europeo a Berlino 2018 nei 10.000, e attuale primatista italiano dei 3000, 5000 e 10.000. Dopo diverse stagioni a Flagstaff, negli Usa, stavolta per il periodo d’altura primaverile è stata scelta l’Andalusia, alla quota di 2.300 metri, tra i monti che stanno ospitando anche il fenomeno norvegese Jakob Ingebrigtsen.

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 13:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA