Aprilia, il Pd propone di intitolare un parco a Nilde Iotti a cento anni dalla nascita

Giovedì 23 Luglio 2020
Nilde Iotti

Un parco comunale per ricordare Nilde Iotti a cento anni dalla nascita. E' la proposta che arriva dal Pd di Aprilia per la  già presidente della Camera dei deputati. «Una figura orgogliosamente di parte, con una grande storia legata al Pci - scrive il commissario del partitol, Claudio Moscardelli - eppure al tempo stesso imparziale e interprete autorevole delle istituzioni democratiche. Più di altre si è battuta per la democrazia: prima nella lotta della Resistenza, poi negli anni bui del terrorismo rappresentando per tutti noi un indispensabile punto di riferimento».

Da qui l'idea di Il Pd di  proporre all'amministrazione comunale di intitolare un parco   a Nilde Iotti «per ricordare a tutti noi il suo impegno nella Resistenza contro il fascismo, in qualità di responsabile dei gruppi di difesa della donna a Reggio Emilia, sua città natale, e poi come deputata e membro della Assemblea Costituente. Per la nostra comunità la sua figura acquista maggiore importanza in un momento di smarrimento culturale per un giovane città come Aprilia, dove anche la toponomastica segue più il consenso elettorale che la ricerca di una tradizione storica».  

Vedi anche > Terracina, la proposta di Fratelli d'Italia: «Intitoliamo la stessa piazza ad Almirante e Berlinguer»

© RIPRODUZIONE RISERVATA