Aprilia, 50enne nascondeva in casa un arsenale: arrestato dai carabinieri

Martedì 12 Novembre 2019

Arrestato un cinquantenne di Aprilia, i carabinieri gli hanno trovato in casa un arsenale. Ovviamente tutto illegale: dalla detenzione delle armi a quella delle munizioni. I militari della stazione lo hanno arrestato lunedì contestandogli i reati di “detenzione di armi da fuoco, detenzione di armi clandestine e ricettazione”.
Nella sua abitazione sono stati trovati un revolver privo di tamburo, un fucile da caccia, una carabina, 186 cartucce di diversa marca e calibro; due pistole semiautomatiche, caricatori, cartucce, due sciabole e una spada e due pugnali. L'uomo è stato trasferito presso la casa circondariale di Latina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA