Circeo, ambulanza del 118 resta in bilico sul baratro

Domenica 21 Agosto 2016
Sono intervenuti per un soccorso sanitario urgente, hanno avuto bisogno a loro volta di essere soccorsi. Hanno rischiato di finire in un dirupo e la loro ambulanza è stata messa in sicurezza solo dopo l'arrivo dei vigili del fuoco. 

Disavventura per un equipaggio dell'Ares 118 intervenuto ieri sera a San Felice Circeo, nella zona del faro. La casa dove intervenire era al di sotto del livello stradale e l'accesso era particolarmente impervio, l'autista ha cercato di avvicinarsi il più possibile ma il mezzo è rimasto in bilico, "sospeso" tra la strada e il giardino sottostante.

Qualche centimetro indietro e l'ambulanza sarebbe finita di sotto. I vigili del fuoco, dopo circa tre ore di lavoro, hanno  messo in sicurezza il veicolo anche grazie all'intervento di un mezzo speciale da Latina. La persona che doveva essere soccorsa in casa, nel frattempo, era stata curata dai sanitari dell'equipaggio dell'ambulanza "sospesa". Tanta paura, ma per fortuna nulla di grave.  Ultimo aggiornamento: 23 Agosto, 10:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma