Il colonnello latinense Federico Merola al comando del 14° stormo di Pratica di Mare

Il colonnello latinense Federico Merola al comando del 14° stormo di Pratica di Mare
2 Minuti di Lettura
Venerdì 11 Settembre 2020, 15:24

Cambio al vertice del 14° stormo di Pratica di Mare. Al comando, da ieri, c’è il colonnello Federico Merola che è
nato e vive a Latina. Ha raccolto il testimone dal colonnello Giuseppe Addesa, comandante uscente, alla presenza del comandante delle forze di supporto e speciali, il generale Achille Cazzaniga. Il colonnello Merola, ha all’attivo oltre 4700 ore di volo ed è qualificato su undici diversi velivoli tra i quali G222, C130J, Dassault Falcon 50, Airbus 319CJ. Ha partecipato a missioni in ex Jugoslavia, Kosovo e Afghanistan. Ha trasportato le più alte cariche dello Stato e del Governo tra le quali il Presidente della Repubblica e il Pontefice e ha effettuato attività di trasporto sanitario d’urgenza su scala nazionale ed internazionale. Ha anche svolto le mansioni di capo ufficio Pubblica Informazione presso lo Stato Maggiore dell’Aeronautica.

Ora l’ufficiale latinense approda al comando del 14° stormo che è stato il primo reparto ad essere impiegato nell’emergenza sanitaria legata al covid-19. Sono stati i velivoli del 14° ad effettuare la prima missione di rimpatrio di nostri connazionali da Wuhan ed hanno riportato in Patria in biocontenimento il giovane Niccolò dalla Cina ma anche i 19 italiani rimasti bloccati a bordo della nave da crociera “Diamond Princess” a Tokyo. “Sono orgoglioso di poter far parte di questa famiglia, di aver ereditato un reparto fatto di persone straordinarie e determinate che amano il proprio lavoro  e che sanno fare squadra” ha commentato il colonnello Merola nel suo discorso di insediamento. ​

© RIPRODUZIONE RISERVATA