Ischia, ritrovato il dodicesimo corpo: è quello di Maria Teresa Arcamone. I parenti delle vittime della frana: «Non vogliamo funerali di Stato»

Il corpo è in via di identificazione da parte dei Carabinieri della Compagnia di Ischia

Ischia, ritrovato il corpo della dodicesima vittima: potrebbe essere quello di Maria Teresa Arcamone
2 Minuti di Lettura
Martedì 6 Dicembre 2022, 16:09 - Ultimo aggiornamento: 16:51

Trovato il corpo della dodicesima vittima dell'alluvione di Ischia. Il cadavere è stato recuperato dai vigili del fuoco nella zona del parcheggio del Rarone, ai piedi di via Celario, dove è confluita gran parte della frana staccatasi dal monte Epomeo. Il corpo è in via di identificazione da parte dei Carabinieri della Compagnia di Ischia, anche se è noto che l'ultimo dispersa è Maria Teresa Arcamone. 

I parenti delle vittime hanno fatto sapere di non voler in nessu modo i funerali pubblici, scegliendo di dare l'ultimo saluto ai propri cari in forma privata. Un rifiuto che arriva come un pugno nello stomaco all'indirizzo dello Stato, incapace di evitare una tragedia forse annunciata. La decisione è arrivata nella giornata di ier, nel corso di una riunione avvenuta nella chiesa di Santa Maddalena, di Casamicciola. «Non vogliamo i funerali di Stato e soprattutto non vogliamo che i politici vengano in chiesa». Un messaggio chiarissimo.

Frana Ischia, Conte: «Bisogna lavorare per prevenire queste situazioni e mettere in sicurezza»

© RIPRODUZIONE RISERVATA