Figlio muore in casa a Treviso: la mamma 82enne lo veglia per quattro mesi

Domenica 2 Giugno 2019
Figlio muore in casa a Treviso: la mamma 82enne lo veglia per quattro mesi

Una tragedia con molti contorni ancora da chiarire quella accaduta in un appartamento via Castellana a Treviso: nei giorni scorsi la polizia ha ritrovato nell'abitazione il corpo di un 50enne disabile, nella stessa casa viveva con lui la madre 82enne che lo avrebbe vegliato per almeno quattro mesi.

L'allarme è scattato perché i vicini sentivano da tempo un odore insopportabile. Mettersi in contatto con il 50enne o con la donna sembrava però impossibile, tanto che l'amministratore ha sollecitato l'intervento della figlia della donna, che vive a Milano. Quest'ultima è tornata in città per verificare le condizioni dei parenti, facendosi accompagnare dalla polizia: la figlia ha dovuto convincere la madre ad aprirle la porta, e non senza fatica. Una volta spalancato l'uscio la scena che si è presentata davanti agli occhi della donna e degli agenti è stata raccapricciante: immondizia ovunque, degrado, escrementi e, nella camera, il 50enne morto nel letto.
 

Ultimo aggiornamento: 18:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Ristoranti acchiappa-turisti: l’invasione dei microonde

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma