Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Grecia, Trenitalia lancia Hellenic Train. Fs: «Invoglieremo a usare i treni invece del trasporto privato»

"Vogliamo dare insieme alle istituzioni elleniche - ha affermato Ferraris - un concreto contributo per la costruzione di un nuovo modello di trasporto intermodale, digitale e green"

Grecia, Trenitalia lancia Hellenic Train. Fs: «Invoglieremo a usare i treni invece del trasporto privato»
4 Minuti di Lettura
Venerdì 1 Luglio 2022, 14:17

Si chiama Hellenic Train ed è la nuova società di trasporto ferroviario greca per passeggeri e merci controllata da Trenitalia del Gruppo FS. Un nuovo brand è stato svelato oggi in occasione della visita ad Atene del Ministro dell'Economia e delle Finanze Daniele Franco, accompagnato dall'Ad del Gruppo FS Luigi Ferraris. Una giornata per presentare le novità - spiega il sito Fsnews.it - non solo nel marchio, che attendono la società acquisita nel 2016 dal Gruppo FS e nota sino ad oggi come TrainOSE. «Con Hellenic Train inizia il tempo nuovo anche della mobilità greca», ha spiegato nel suo discorso l'Ad del Gruppo FS Luigi Ferraris in occasione della cerimonia di presentazione del progetto che vede gli Etr470 sulla tratta Atene-Salonicco con l'obiettivo di costruire un trasporto intermodale.

Oggi ad Atene il ministro dell'Economia, Daniele Franco, e l'amministratore delegato di Fs, Luigi Ferraris, incontrano alcuni ministri del Governo greco e nel corso di una cerimonia inaugurano il nuovo corso della presenza del Gruppo Fs in terra ellenica. A poche settimane dal lancio del servizio veloce Atene Salonicco con gli Etr 470 la società greca del Gruppo Fs, interamente controllata da Trenitalia, cambia nome e logo. Ad Atene si firma un MoU e un patto con le istituzioni e i centri di ricerca locali per rilanciare il servizio ferroviario in nome di una mobilità sostenibile per l'ambiente, per l'economia e la società greca, tecnologicamente evoluta e coerente con le missioni che il Gruppo si è posto nel Piano Industriale 2022-2031, in Italia come in Europa.

Frecciarossa main partner della XIV edizione di

«Il settore trasporti è un ingrediente chiave per sviluppo economico di un paese e per migliorare la qualità della vita cittadini e in questo particolare rilevanza è rivestita dalla ferrovia», ha sottolineato nel suo discorso il Ministro dell'Economia Daniele Franco secondo cui «Hellenic Train con la sua ambizione di costruire un modello di mobilità intermodale, connessa, digitale e sostenibile contribuirà notevolmente a migliorare il sistema dei trasporti greco» per un impegno del Gruppo FS in Grecia che «rappresenta un passo importante anche per le relazioni tra i due paesi che possono condurre ad ulteriori risultati positivi».

FS Sistemi Urbani, Lebruto:

«Vogliamo dare insieme alle istituzioni elleniche - ha affermato Ferraris - un concreto contributo per la costruzione di un nuovo modello di trasporto intermodale, digitale e green. E realizzare gli stessi obiettivi che perseguiamo in Italia con il nostro Piano Industriale, assumendoci l'impegno, anche qui in Grecia, di invogliare sempre più passeggeri a scegliere il treno per i loro spostamenti. Facendo quindi crescere la loro quota percentuale rispetto a quella del trasporto privato». Sulla tratta Atene-Salonicco gli Etr470 saranno passo verso lo shift modale dall'aereo e dall'autobus - oggi utilizzati fra le due principali città greche - al treno. L'evento di presentazione di Hellenic Train, in cui è intervento da remoto anche il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili Enrico Giovannini, è stata inoltre l'occasione per la firma di un protocollo d'intesa tra il Gruppo FS con il ®Centre for Research and Technology Hellas¯ e in particolare l'Hellenic Institute of Transport, per collaborare e agire sinergicamente sullo sviluppo di nuove tecnologie per la sicurezza, l'intermodalità e la mobilità sostenibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA