Tir contromano in A10 per 3 km, l'autista romeno era ubriaco: maxi-multa di 6.500 euro

Sabato 13 Luglio 2019
11

La polizia di Imperia è intervenuta tempestivamente sull'A10 riuscendo a sventare una tragedia. Un Tir ha percorso contromano per due chilometri l'autostrada. L'autista, un cittadino romeno di 56 anni, è risultato positivo al controllo del tasso alcoolico. La segnalazione al Compartimento Polizia Stradale di Genova è pervenuta dalla sala radio della concessionaria Autofiori alle 20.17 di ieri che, in diretta, grazie alle telecamere di sorveglianza del traffico, ha assistito alla folle manovra.

Napoli, 16enne sbanda con lo scooter nel tunnel sotto lo stadio: lui salvo, ragazzina muore

Il Coa, mantenendo un costante contatto e coordinamento con le strutture e i mezzi della concessionaria, ha immediatamente allertato tutti i mezzi in servizio e le pattuglie di tratta si sono recate verso Sanremo affinché fossero adottate tutte le misure per la salvaguardia della sicurezza della circolazione e per l'incolumità per i conducenti. Sempre dalle telecamere, è stato possibile notare che il veicolo pesante, che manteneva una velocità sostenuta (97 km/h) e traiettorie non lineari, aveva effettuato una laboriosa manovra di inversione di marcia in un ampio by-pass, immettendosi nel corretto senso di marcia (direzione Francia), per essere poi fermato alla barriera di Ventimiglia da una pattuglia della Polizia di Frontiera, allertata dal Coa, e da quella autostradale della Polizia Stradale giunta immediatamente dopo, percorrendo la distanza che la separava in un tempo estremamente ridotto. Nessun utente della strada è rimasto coinvolto in incidenti causati dall'imprudente condotta di guida del conducente del mezzo pesante. Il conducente dell'autotreno è stato denunciato e dovrà pagare una sanzione amministrativa di 6.500 euro. Il veicolo è stato confiscato.

Incidente Alcamo, insulti al padre in diretta Facebook prima dello schianto: «Incosciente»

Ultimo aggiornamento: 16:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Quelli che vogliono tutelare i piloni della Tangenziale

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma