Terremoto a Reggio Calabria, magnitudo 3.8: allarme da Vibo Valentia a Messina

Lunedì 27 Maggio 2019
Terremoto a Reggio Calabria di 3.8: paura da Vibo Valentia a Messina

Un terremoto di magnitudo 3.8 è stato avvertito all'1.31 di notte in provincia di Reggio Calabria. Il sisma è stato avvertito chiaramente dalla popolazione in un'area molto vasta, da Vibo Valentia a Reggio Calabria e persino a Messina. Allarme tra la gente, tanto che molti hanno lasciato le loro case. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 10 km di profondità ed epicentro tra i comuni di San Pietro di Caridà (Reggio) e Dinami (Vibo). Al momento non si hanno segnalazioni di danni a persone o cose. La scossa è stata seguita 2 minuti dopo da una replica di magnitudo 2.3.
 


 

Ultimo aggiornamento: 09:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La generazione che snobba i motorini e pure i bolidi

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma