TERREMOTO

Terremoto ad Ancona di 3.2: «Sentito distintamente dalla gente». Altra scossa a Macerata

Sabato 28 Marzo 2020
Terremoto ad Ancona di 3.2: «Sentito distintamente dalla gente». Altra scossa a Macerata

Terremoto, due le scosse oggi nelle Marche: ad Ancona la scossa di terremoto è stata di 3.2 ed è stata sentita distintamente dalla gente; l'altra scossa in precedenza a Macerata. La scossa sismica di magnitudo 3.2, distintamente avvertita anche ad Ancona, si è registrata alle 13.58 in mare davanti alla costa a Nord del capoluogo marchigiano, a una profondità di 10 km. Poco prima, alle 13.14, un'altra scossa, magnitudo 2.1 (a 7 km di profondità), ha interessato il Maceratese con epicentro a 3 km da Pieve Torina, già duramente colpita dal sisma del 2016.

Terremoto in Algeria di 5.0, paura nella capitale: scossa avvertita anche in Sardegna

L'angoscia degli anziani terremotati a Camerino, disagi enormi per il Covid-19 e per la neve di stanotte


 

 
 

 

Ultimo aggiornamento: 15:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani