VIOLENZA

Trascina un bambino nel bagno, lo spoglia e cerca di violentarlo: il piccolo riesce a scappare

Sabato 12 Gennaio 2019
L'Hotel House
Choc a Porto Recanati. Un uomo avrebbe cercato di abusare di un bambino nel bagno di una delle attività commerciali dell'Hotel House, edificio residenziale della cittadina in provincia di Macerata che ospita circa duemila persone, prevalentemente di origine straniera.

Il piccolo è riuscito a scappare e ora sull’accaduto stanno indagando i carabinieri della stazione di Porto Recanati. I contorni della vicenda sono ancora da chiarire e l’attività investigativa prosegue nel massimo riserbo. I fatti sarebbero avvenuti martedì scorso, ma se n’è avuta notizia solamente nella giornata di ieri.

LEGGI ANCHE Piombino, tredicenne trascinata per i capelli e picchiata da due coetanee al Luna Park

Stando a quanto è stato possibile ricostruire un bambino che si trovava in un negozio è stato trascinato nel bagno da un uomo. Una volta dentro gli ha tappato la bocca con una mano per non farlo urlare e ha provato a spogliarlo per abusare di lui. Ma il bambino nonostante la minore forza, è riuscito comunque a divincolarsi e a scappare. Sia la vittima che il presunto aggressore (subito denunciato) sono stranieri. 


  Ultimo aggiornamento: 15:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma