MILANO

Emergenza freddo, i tassisti raccolgono coperte e vestiti per i senza tetto

Giovedì 14 Gennaio 2021
Emergenza freddo, i tassisti raccolgono coperte e vestiti per i senza tetto

La solidarietà corre in taxi. Da sabato 16 gennaio e per tutta la settimana sarà attiva la raccolta di coperte, maglioni, giacconi, sacchi a pelo, scarpe da uomo puliti ed in ottimo stato ed alimenti non deperibli. Chiamando il 346 800 4680 Un tassista ritirerà a domicilio le donazioni destinate ai senzatetto di Roma-Milano-Bergamo-Padova-Mestre-Bologna-Firenze-Bari-Lecce distribuite poi dalle associazioni locali del territorio.

«È il nostro impegno per sostenere l'inclusione sociale, per chi rimane indietro ed ha bisogno di tutto, per i trasparenti, che trasparenti non devono essere» spiega Marco Salciccia, presidente dell'associazione "Tutti taxi per amore". Sabato 23 gennaio, i9noltre, si potrà donare, per chi non avrà potuto cosegnare ai centri raccolta, nelle piazze in cui avverrà la consegna agli enti benefici.

A Roma ci sarà la chiusura nazionale, con la copartecipazione del Municipio I in piazza San Francesco d’Assisi dalle 9.00 alle 12.00. I tassisti romani consegneranno la raccolta ai volontari di Sant'Egidio che si occuperanno della distribuzione. Nella mattinata tre taxi ospiteranno le opere dell’artista romana Tina Loiodice e la tematica della solidarietà verrà rappresentata su tela durante il suo live painting. Le note del nuovo singolo dei Ghost: “Ri-Evoluzione”, accompagneranno l’evento.

I cantautori Alex ed Enrico Magistri auspicano, tramite la loro musica, che Amore e Solidarietà tornino al centro della vita di ognuno, affinché si possa essere Ri-Evoluzionari nella costruzione di un mondo fondato sui valori umani. Saranno presenti, con i loro anacronistici costumi steampunk , I Crononauti. «La solidarietà non ha barriere di Tempo e di Spazio: in ogni Epoca è indispensabile sostenere chi ha bisogno»,  dichiara la portavoce Sandra Silvestroni. 

Ultimo aggiornamento: 17:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA