Si spoglia in piazza e lascia i vestiti sull'auto dei vigili, poi lo show davanti la folla

Si spoglia in piazza e lascia i vestiti sull'auto dei vigili, poi lo show davanti la folla
2 Minuti di Lettura
Venerdì 10 Maggio 2019, 10:09 - Ultimo aggiornamento: 14:37

Si è tolto i vestiti in piazza e li ha posati sul tettuccio dell'auto dei vigili. È accaduto a Fermignano, in Provincia di Pesaro e Urbino. E per un uomo dell'84 residente nel territorio fogliense, nelle Marche, è scattato il trattamento sanitario obbligatorio. Il 35enne, già conosciuto dai vigili urbani di Urbino, è arrivato in piazza Garibaldi a Fermignano con il minibus Pollicino, e qui ha cominciato a spogliarsi appoggiando gli indumenti - come volesse provocare - sopra il tettuccio dell’auto della Polizia Municipale associata dell’Alta Valle del Metauro. Poi, se l'è presa con i clienti di un bar del centro cittadino.

Roma, si arrampica sul tetto e lancia oggetti sulla banca: "Vi avveleno tutti"

Genova, ecuadoriano di 22 anni ucciso con sei colpi di pistola durante il tso: poliziotto a processo

L'uomo era in stato psicofisico confusionale, alterato, con ogni probabilità, da alcolici. In pochi minuti la piazza della cittadina si è affollata di curiosi, fino a quando un vigile ha chiesto l’intervento dei carabinieri di Mercatello sul Metauro e del 118 di Urbino.

C’è voluta, tra forze dell’ordine e paramedici, un’ordinanza di ricovero da parte del sindaco di Fermignano, Emanuele Feduzi, per far sì che la situazione tornasse alla normalità anche se nessuno dei presenti ha subito aggressioni o riportato danni. Solo un po’ di esibizionismo e qualche “botta”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA