Sorbillo, ecco l'attentatore mentre piazza la bomba nella storica pizzeria di Napoli

Giovedì 17 Gennaio 2019 di Giuseppe Crimaldi

Di certezze, al momento, ce n’è una sola, ed è quella plasticamente rappresentata dalle immagini registrate da alcuni sistemi di videosorveglianza all’altezza del civico 32 di via Tribunali. Sulle insegne della pizzeria Sorbillo due telecamere registrano il frenetico saliscendi di uno scooter, sempre lo stesso; all’una e 12 minuti il centauro in tuta, bomber scuro e con il volto coperto da qualcosa che assomiglia a un passamontagna frena, scende dal mezzo e abbandona un involucro prima di risalire in sella per fuggire via.

"Chiusa per bomba", il messaggio lasciato da Sorbillo all'ingresso della sua pizzeria a Napoli

Bomba a Sorbillo, sui social la solidarietà dei vip: da Gassman a Fico, Carfagna e la Balivo
 

Dopo una decina di secondi arriva una fiammata accecante, seguita da denso fumo nero. È lui l’attentatore che ha fatto brillare la bomba artigianale. Il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, annuncia che domani sarà in Campania «per portare la solidarietà personale e la presenza dello Stato»: prima in via dei Tribunali, poi ad Afragola, dove in poco più di 20 giorni di bombe carta ne sono esplose otto.

Ultimo aggiornamento: 11:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma