Incidente a Siracusa, 500 contro un muro: muore a 19 anni Antonio Malandrino, promessa del calcio

Sabato 28 Dicembre 2019
Antonio Malandrino

Incidente mortale stamane intorno alle 3 sulla strada provinciale 26, a un chilometro da Pachino, nel Siracusano, dove Antonio Malandrino, 19 anni, portiere della squadra di calcio del Rosolini che milita nel girone di Eccellenza siciliano, ha perso la vita.

LEGGI ANCHE Corso Francia, ecco il "giochino" del semaforo rosso: si corre tra le auto che sfrecciano

Sono stati ricoverati in prognosi riservata all'ospedale «Di Maria» di Avola i due amici che viaggiavano con lui, di 20 e 23 anni, a bordo di una Fiat 500. Secondo i carabinieri, che hanno eseguito i rilievi, il conducente dell'auto, il ventenne, avrebbe perso i controllo della 500 che è andata a finire contro un muretto. I tre amici avevano trascorso la serata a Rosolini e stavano rientrando a casa.
 

Ultimo aggiornamento: 15:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA