La banda delle sexy ladre, shorts e curve in mostra per distrarre gli uomini e sfilare l'orologio

Giovedì 5 Settembre 2019
La banda delle sexy ladre, shorts e curve in mostra per distrarre gli uomini e sfilare l'orologio

Occhioni dolci, una frase carina, uno strusciamento di troppo. Pantaloni attillati, gonne corte e curve in bella vista. Sembra l'inizio di un sogno per molti e invece è la tecnica utilizzata da un gruppo di ragazze, già ribattezzate "la banda delle sexy ladre", per derubare uomini incontrati per strada, selezionati rigorosamente sulla base dell'orologio che sfoggiavano al polso, soprattutto a Genova e nelle località costiere, come riporta Il Secolo XIX. I malcapitati pensavano di aver trovato l'amore estivo e invece il tutto finiva con un abbraccio veloce e la scomparsa del prezioso orologio dal polso.

LEGGI ANCHE Palermo, sgominata banda dedita a furti: fermati anche dei minorenni

È da mesi ormai che i carabinieri di tutta Italia sono impegnati con le scorribande di questa Banda Bassotti al femminile. Tanto che, solo dallo scorso giugno, si parla almeno di duecento colpi riusciti. Senza contare quelli senza denuncia. Le località preferite delle ladre? Quelle più turistiche, le più affollate e quelle costiere, come Genova, dove da inizio estate si contano almeno 20 furti.

LEGGI ANCHE Di nuovo in manette «lady shopping», la ladra con la passione per le borse firmate

Ultimo aggiornamento: 6 Settembre, 14:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma