Costretta dal marito a fare sesso, lo denuncia e lo fa arrestare

Mercoledì 14 Agosto 2019
Costretta dal marito a fare sesso, lo denuncia e lo fa arrestare

Non accettava quel no e così aveva fatto ricorso alle minacce, anche con l'uso delle armi, pur di ottenere soddisfazione a letto dalla moglie. Lei lo ha denunciato e fatto arrestare. I carabinieri di San Marzano di San Giuseppe, a Taranto, a conclusione di una rapida attività d’indagine, hanno proceduto al fermo di indiziato di delitto di un 59enne pregiudicato del luogo perché ritenuto responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate e violenza sessuale in danno del coniuge.

Miley Cyrus e Liam Hemsworth si lasciano a 8 mesi dalle nozze, il gossip: «Lei si è fidanzata con una donna»

Miley Cyrus: «Sono attratta dalle donne, ho lasciato la Disney quando ho scoperto il sesso»
 

A seguito di una circostanziata denuncia presentata dalla vittima e dall’attività di riscontro da parte dei militari sono emersi gravi indizi di colpevolezza che hanno indotto l'autorità giudiziaria competente ad emettere il provvedimento restrittivo nei confronti dell’uomo, il quale, con reiterate violenze fisiche e minacce, aveva maltrattato la moglie, anche mediante l’uso di armi, costringendola ad avere rapporti sessuali non consenzienti. L’uomo, al termine delle formalità di rito, è stato arrestato.  
 
 

Ultimo aggiornamento: 15 Agosto, 00:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma