Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Sciopero dei trasporti pubblici per tutto il giorno oggi 20 maggio: le fasce di garanzia Manifestazione a Roma

Sciopero dei trasporti pubblici per tutto il giorno oggi 20 maggio: le fasce di garanzia Manifestazione a Roma
6 Minuti di Lettura
Venerdì 20 Maggio 2022, 11:03 - Ultimo aggiornamento: 21 Maggio, 09:09

Sciopero dei trasporti pubblici, della scuola  e della raccolta dei rifiuti: è in corso oggi 20 maggio a Roma lo sciopero del trasporto pubblico di 24 ore indetto in tutta Italia da  Cub Trasporti, Cobas e Usb Lavoro, Al-Cobas, Cub-PI, Fao, Lmo, Sgc, Slaiprolcobas e Soa. E inoltre Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl Autoferrotranvieri. L'agitazione riguarderà tutta la penisola e avrà modalità diverse solo per il trasporto locale.

L'agitazione è motivata, riportano i sindacati, non solo da qustioni legate alla scadenza dei contratto di lavoro, ma anche dal "militarismo del governo italiano che invia armi nel conflitto ucraino scaricando i costi su cittadini e lavoratori"

Ferrovie

L'agitazione è iniziata alle 21 del 19 maggio e prosegue fino alle 21 di oggi e riguarda il personale di Trenitalia. Frecce e treni a lunga percorrenza non dovrebbero essere coinvolti, per i regionali garantiti i servizi essenziali  6 alle 9 e dalle 18 alle 21. Qui l'elenco dei treni garantiti di Trenitalia

Caselli autostradali e trasporti marittimi

Grazie a caselli automatici e Telepass o UnipolMove i disagi fino alle 22 di oggi saranno molto limitati. Per chi deve usare i traghetti per le isole minori possibili disagi fino alle 24 di oggi.

Trasporto aereo

Lo sciopero vale per tutta la giornata odierna. Valgono anche in questo caso le fasce di garanzia dalle 7 alle 10 e dalla 18 alle 21i.
 

Roma

La situazione

«La situazione sulla rete romana. Metro A: regolare (chiuse le stazioni Manzoni-Repubblica-Cornelia). Metro B/B1: regolare. Metro C: regolare. Ferrovia Roma-Lido: regolare. Ferrovia Roma-Viterbo metropolitano: prosegue servizio con riduzioni di corse. Ferrovia Roma-Viterbo regionale: regolare. Termini-Centocelle: prosegue servizio con riduzioni di corse. Servizio bus e tram: possibili riduzioni di corse e/o sospensione di linee». Lo si legge in una nota di Roma Servizi per la mobilità.

E' inoltre in corso una manifestazione a piazza della Repubblica che rallenta il traffico nella zona

Le adesioni

I sindacati Cub Trasporti, Cobas e Usb Lavoro Privato aderiscono allo sciopero generale nazionale dei settori pubblici e privati e saranno a rischio le corse di Atac (bus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Nord), ma anche quelle delle linee bus gestite dalla Roma Tpl. «Sulla rete Atac - si legge sul sito di Roma Mobilità - lo sciopero riguarda anche i collegamenti in sub-affidamento ad altri operatori». Non solo: dalle 21 del 19 maggio potrebbero esserci problemi per il servizio di navetta MB che sostituisce i treni delle metro B nella tratta tra Castro Pretorio e Laurentina che fino al 5 giugno chiude alle 21. Si prevedono quindi forti disagi dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio diurno. «Nelle stesse ore, la protesta a livello regionale coinvolgerà anche le linee bus della Cotral». L’agitazione si estende agli uffici di Roma Servizi per la Mobilità, tanto che potrebbero esserci problemi in particolare presso lo sportello permessi di piazzale degli Archivi, all’Eur, e per raggiungere il contact center infomobilità 0657003. Sono previsti rallentamenti anche nella raccolta dei rifiuti, già zoppicante in molti quartieri della città. 


SERVIZI ESSENZIALI
L’Ama, infatti, ha fatto sapere che «le organizzazioni sindacali Unione Sindacale Italiana e Cobas hanno proclamato uno sciopero generale nazionale di tutte le categorie pubbliche e private per l’intera giornata di venerdì». L’azienda aggiunge che «trattandosi di organizzazioni sindacali non rappresentative, si prevede un’incidenza limitata sull’erogazione complessiva dei servizi aziendali di igiene urbana». Ama durante la giornata dello sciopero assicurerà comunque i servizi minimi essenziali e le prestazioni indispensabili. L’agitazione riguarderà anche gli operatori del settore funerario. 

LA NOTA DELL'ATAC

ARTICOLAZIONE DELLO SCIOPERO

Per la giornata del 20 maggio 2022, Cub Trasporti, Cobas e Usb Lavoro privato hanno proclamato uno sciopero di 24 ore nell'ambito dello sciopero nazionale indetto da Cub e Sgb

Durante lo sciopero, quindi, il servizio sarà garantito esclusivamente durante le fasce di legge (da inizio del servizio diurno alle ore 8.30 e dalle ore 17.00 alle ore 20.00)

MODALITA' DI SVOLGIMENTO DELLO SCIOPERO

Nel territorio di Roma Capitale, lo sciopero riguarda l'intera rete Atac e l'intera rete RomaTpl. Sulla rete Atac lo sciopero riguarda anche i collegamenti eseguiti da altri operatori in regime di subaffidamento

ARTICOLAZIONE DELLO SCIOPERO

NOTTE 19 MAGGIO 2022
-NON GARANTITO il servizio delle linee bus notturne (linee la cui denominazione inizia per "n"). 
-GARANTITO il servizio delle linee diurne che hanno corse programmate oltre le ore 24 e le corse notturne delle linee 38-44-61-86-170-246-301-451-664-881-916-980 e delle linee 314-404-444 della società RomaTpl

GIORNATA DEL 20 MAGGIO 2022
-GARANTITE le corse sull'intera rete da inizio servizio diurno alle ore 8.30 e dalle ore 17.00 alle ore 20.00
-NON GARANTITO il servizio sull'intera rete dalle ore 8.30 alle ore 17.00 e dalle ore 20.00 al termine del servizio diurno
-NON GARANTITE le corse metro A-B-C previste dopo le ore 24
-NON GARANTITE le corse della linea bus sostitutiva metro MB Castro Pretorio-Laurentina previste dopo le ore 24
-NON GARANTITE le linee diurne che hanno corse programmate oltre le ore 24 e le corse notturne delle linee 38-44-61-86-170-246-301-451-664-881-916-980 e delle linee 314-404-444 della società RomaTpl

NOTTE 20/21 MAGGIO 2022
-GARANTITO il servizio delle linee bus notturne (linee la cui denominazione inizia per "n")
-NON GARANTITE dopo le ore 24 il servizio metro A-B-C, le corse del servizio bus sostitutivo MB Castro Pretorio, le linee diurne che hanno corse programmate oltre le ore 24; le corse notturne delle linee 38-44-61-86-170-246-301-451-664-881-916-980 e quelle delle linee 314-404-444 della società RomaTpl

ACCESSIBILITA'

Durante le sciopero, nelle stazioni della rete metroferroviaria che resteranno, eventualmente aperte, non sarà garantito il servizio di scale mobili, ascensori e montascale

BIGLIETTERIE E PARCHEGGI

Durante lo sciopero non garantito il servizio delle biglietterie; i parcheggi di interscambio restano aperti. Il servizio delle biglietterie on-line non subirà alcuna interruzione

INFORMAZIONE

Tutte le informazioni sullo stato del servizio sono disponibili sulla piattaforma informativa InfoAtac:
Web: www.atac.roma.it
Twitter: @infoatac
Whatsapp: inviando un breve testo con la richiesta di informazioni al numero 335.1990679
Display e fonia di bordo e delle stazioni


MOTIVAZIONI DELLO SCIOPERO

-cessate il fuoco, congelamento prezzi, beni e servizi del settore primario:
-sblocco contratti e aumenti salariali; nuovo piano di edilizia residenziale;
-contro le politiche di privatizzazione in atto;
-contro le spese militari;
-per la riduzione dell'orario di lavoro a parità di salario


ADESIONE NEL CORSO DI PRECEDENTI SCIOPERI

Cub, Cobas, Usb - adesione sciopero generale di 24 ore del giorno 8 marzo 2022: adesione del 32.2 per cento per esercizio superficie e dell'11.1 per cento per esercizio metropolitane e ferrovie concesse
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA